P.S.R. REGIONE EMILIA – ROMAGNA 2014/2020 (REG. UE N. 1305/2013) – PROGETTI DI FILIERA di cui all ’Avviso Pubblico D. G . R. 22 7/20 17 – Filiera F17 – Soggetto promotore e capofila: BOVINITALY

MISURA 4 – TIPO OPERAZIONE 4.2.01 “Investimenti rivolti ad imprese agroindustriali in approccio individuale e di sistema” – Avviso pubblico regionale 2017 –Approccio di sistema

TITOLO PROGETTO:
Innovazione e tecnologie per la lavorazione e confezionamento della carne bovina IGP

DESCRIZIONE
Per far fronte alle fluttuazioni del mercato e, in modo particolare, al tendenziale aumento dei quantitativi prodotti per tali tipologie di carne, la cooperativa CEM, intende porre in essere un piano di investimento che sia in grado di fornire una risposta adeguata alla richiesta del mercato. Il presente piano di investimento è finalizzato all’ampliamento del laboratorio di lavorazione delle carni di bovino IGP, per valorizzare al meglio le carni fornite da Bovinitaly.

Nello specifico verranno acquistati macchinari di ultima generazione finalizzati esclusivamente al confezionamento e alla lavorazione delle carni bovine di qualità IGP, nel pieno rispetto di quanto previsto dal disciplinare di riferimento sia in termini di confezionamento che di lavorazione.

Concludendo l’obbiettivo del presente piano di investimento è quello di ampliare il laboratorio di lavorazione delle carni bovine IGP, al fine di incrementare la capacità produttiva in modo tale da adeguarla alla crescente richiesta del mercato. In un contesto di tendenziale calo dei consumi, per quanto riguarda la carne tradizionale, adeguare l’offerta verso prodotti apprezzati e valorizzati dal mercato richiede investimenti in tecnologie atte a incrementare ulteriormente il livello qualitativo delle produzioni e a ridurre i costi connessi alle lavorazioni. CEM intende perseguire tale strategia investendo ulteriormente sulla carne bovina di qualità. Il presente piano di investimento mira a introdurre dei macchinari finalizzati sia alla lavorazione che al confezionamento, che consentiranno alla cooperativa di incrementare il livello di efficienza del proprio processo di lavorazione, garantendo standard qualitativi elevati. Il diretto risultato dell’investimento posto in essere sarà quindi un positivo incremento della competitività e conseguentemente della reddittività globale d’impresa.

 

 

TOTALE INVESTIMENTO AMMESSO: EURO 600.000,00

SOSTEGNO FINANZIARIO: EURO 210.000,00

Per maggiori informazioni sul co-finanziamento dell’Unione Europea attraverso il FEASR:

http://europa.eu/legislation_summaries/agriculture/general_framework/l60032_it.htm